Title

Il Cammino Tortuoso Per “Mettere in Comune”. Le Occupazioni Come Una Pratica Di Definizione Dei Diritti

Publication Date

2016

Document Type

Article

Abstract

Negli ultimi venti anni, la situazione abitativa in Italia ha subito un evidente peggioramento, accentuato dal perdurare della crisi economica. Questo peggioramento è stato provocato dalle conseguenze di scelte politiche precise nel progettare e attuare la dismissione del patrimonio pubblico a favore degli interessi di pochi speculatori. Lo spreco edilizio che ha orientato nel passato le scelte politiche è stato ri-declinato per permettere vie di fuga alla speculazione finanziaria, strettamente legata a quella edilizia. L’abbondanza di edifici abbandonati è un indice minore dello “spreco edilizio”, ovvero del meccanismo di produzione delle città, sia per la parte “ereditata” sia per quella in costruzione. Le cifre che riguardano il consumo di territorio, gli alloggi sfitti, gli sfratti, o il numero delle persone in graduatoria in attesa di alloggio popolare, sono altri indicatori, sia pure macroscopici, del dramma che si è prodotto nelle maggiori città italiane. Ma, non tutta la popolazione degli sfrattati e dei potenziali senza casa ha però accettato lo stato di fatto. Dall’intersezione tra i bisogni di chi ha da soddisfare la necessità di avere un tetto senza averne i mezzi e delle lotte sociali dei movimenti antagonisti, in particolare di quelli per la casa, si è generato un non trascurabile movimento per il diritto all’abitare. Le occupazioni di edifici abbandonati configurano una nuova declinazione dei diritti, non legati al rispetto delle leggi in vigore. Proprio il carattere illegale delle occupazioni, se indagato più in profondità, chiarisce un processo di creazione di diritti molto particolari. I movimenti per il diritto all’abitare mettono in comune spazi abbandonati definendo spazi abitativi di tipo innovativo, sia per l’uso degli spazi, sia per la composizione sociale e sia per le implicazioni che hanno di messa in discussione di vari pilastri dei sistemi neoliberisti.

Publication Title

Annali Memotef

Volume

17

Issue

1

First Page

81

Last Page

94

Version

no SHERPA/RoMEO policy available

This document is currently not available here.

Find in your library

Share

COinS